Marketing strategico per ristoranti

Marketing strategico per ristoranti

La concorrenza nella ristorazione è sempre più agguerrita, ecco perché è importante elaborare un piano di marketing per ristoranti! Senza una buona strategia, infatti, anche il migliore dei ristoranti avrà meno possibilità di farsi conoscere e quindi di attrarre clienti. Per portare al successo un ristorante non bastano la buona cucina e la qualità del servizio offerto, è fondamentale la promozione.

La pubblicità per i ristoranti passa senza ombra di dubbio per il web e per le strategie di marketing strategico adottate. Il primo “ingrediente” per avere successo è creare un sito web del proprio ristorante, ti consiglio utilizzare la piattaforma di WordPress, lasciando perdere tutte le offerte per fare un blog gratuito, e scegliendo un hosting veloce (es. Siteground). All’interno del sito, inoltre, potresti creare un blog per condividere contenuti pertinenti che potrebbero interessare i tuoi clienti.

Per attrarre nuovi clienti è fondamentale inoltre che il ristorante sia presente su i vari portali specializzati come TripAdvisor, Pagine Gialle o The Fork, oltre che sui maggiori Social Network: Twitter, Facebook e Instagram, dove pubblicare le foto dei piatti, con una bella descrizione e una breve didascalia. Il momento migliore per farlo va dalle 9 alle 11.30 dei giorni infrasettimanali, soprattutto il martedì, il mercoledì e il giovedì.

Un altro step essenziale per attirare nuovi clienti è sviluppare una strategia di promozione per aumentare le prenotazioni. Ad esempio lanciando un’offerta (attiva in giorni prestabiliti), con tutti i dettagli della promozioni e creando un’inserzione sponsorizzata su Facebook Ads. Perché l’inserzione abbia successo, però deve puntare su un’offerta particolare che va a stuzzicare il target di clientela. Ottime potenzialità vengono offerte dai sistemi di lead generation proposti da Google Adwords.

È altrettanto basilare assicurare al cliente che l’esperienza online sia esaustiva e completa, facendo in modo che direttamente dal sito si possa prenotare un tavolo, visitare virtualmente il locale, leggere il menu, ma non solo. È importante anche far capire che si presta attenzione alle allergie e alle intolleranze (es. menu senza lattosio, senza glutine, ecc.), che si usano materie prime di qualità (es. solo da aziende biologiche vicine). Il sito naturalmente deve essere ottimizzato anche per le versioni mobile per smartphone.

Un aspetto che pochi ristoranti considerano, eppure di capitale importanza è la fedeltà. Oggi l’offerta è tanta e non è sempre facile accattivarsi le simpatie dei clienti. Premiare la fedeltà è sicuramente una mossa vincente. Basta creare offerte speciali (tramite newsletter o messaggio sul telefono) dove ogni tot consumazioni il cliente riceve un regalo, ad esempio un dessert offerto dalla casa, una bottiglia di vino gratis, ecc.

 

Articolo creato 36

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi